Cooperativa Sociale "Gli Aquiloni"

Si modifica tutto…ma non ci fermiamo – Istituto Omnicomprensivo Orte

Smart3_ok

Adesso ci si rende conto che tutto è completamente cambiato, in poco tempo la frenesia dei giorni, la corsa per terminare le nostre attività sembra essersi arrestata.

La mente si sveglia sempre allo stesso orario e aprendo gli occhi sei consapevole che non sentirai la campanella d’entrata e il chiacchiericcio di tutte le mattine.

Poco tempo per rendersi conto che tutto quello che stava per succedere e, che se su di te aveva un peso come docente, per loro sarebbe stato ingestibile e andava affrontato.

Bisognava pensare ai ragazzi, che fragili e inconsapevoli, ti avrebbero chiesto sicuramente di aiutarli, di capire, di sapere come procedere.

Non ho esitato un attimo a mettermi in contatto con tutti loro, per continuare ad essere presente, bisogna seguire un unico fine, gestire i ragazzi con serenità, parlando con loro, cercando di essere presenti, tutti i giorni e non mollando mai.

I primi giorni entravo nelle loro giornate e chiedevo scusa, se inviavo quasi con regolarità un messaggio per informarmi su come stavano affrontando la situazione, solo un audio mi ha fatto comprendere che non avrei dovuto mollare “Prof, non si scusi, io aspetto tutti i giorni il suo messaggio, è la cosa che mi fa capire che tutto è come prima”.

La classe adesso è uno schermo con tutte le loro faccette assonnate che continuano la loro vita come soldatini.

Quelle stesse persone che ti facevano disperare adesso ti trasmettono forza d’animo e lo dimostrano giorno dopo giorno, i giorni non sono lezioni anche momenti di studio nel pomeriggio.

Li osservo nelle loro stanze, ti chiedono quando torneranno alla normalità, quella normalità che prima stava loro stretta, hanno voglia di riprendere le letture con i bimbi della primaria, di terminare il loro percorso consapevoli che stando a casa rispetteranno la vita.

Angela Germana Fabbrica – Istituto Omnicomprensivo Orte

0 Commenti

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.